Mappatura nei

Hai bisogno di una mappatura nei a Milano? San Babila Clinic ti aspetta per mappatura dei nei a Milano a pochi passi da Piazza San Babila e Via Montenapoleone

Mappatura Nei 2018-03-29T15:17:49+00:00

Project Description

RICHIEDI INFORMAZIONI

Hai bisogno di effettuare una mappatura dei nei a Milano? San Babila Clinic vi aspetta con un team di esperti in dermatologia.

Autorizzo al trattamento dei dati come da Policy sotto riportata

Mappatura Nei | Milano
Hai bisogno di effettuare una mappatura dei nei a Milano? San Babila Clinic ti aspetta per mappatura dei nei a Milano a pochi passi da Piazza San Babila e Via Montenapoleone

La mappatura dei nei è molto importante in un programma di prevenzione nei confronti delle neoplasie e soprattutto del melanoma, che spesso viene individuato proprio dall’aspetto atipico di un neo e dalla sua variazione rispetto alla forma e al colore originali.

Questo tipo di modifiche è spesso molto difficile da riscontrare con un esame diviso, ed è tramite la dermoscopia e la mappatura dei nei che diviene possibile rilevare quei cambiamenti di aspetto che potrebbero significare una degenerazione pericolosa e richiedere un intervento.

In cosa consiste la mappatura dei nei?

Per effettuare la mappatura dei nei il medico dermatologo provvede ad acquisire su computer le immagini dermoscopiche e macroscopiche dei nei, ottenute con una telecamera apposita che viene appoggiata su ogni neo per rilevarne quelle caratteristiche impossibili da scoprire ad occhio nudo.

Nel corso dell’esame, il paziente è sdraiato sul lettino, mentre il dermatologo provvede ad esaminare tutti i nei presenti sulla pelle tramite l’uso del dermatoscopio. Le immagini così acquisite vengono archiviate al fine di poterle confrontare nel corso del tempo ad ogni ripetizione dell’esame, in modo da poter notare ogni minima variazione.

Generalmente, il dermatologo provvede dapprima ad acquisire alcune immagini macroscopiche delle diverse sezioni del corpo, arti, dorso, addome, volto. Se necessario, riprende i singoli nei o le altre lesioni di dubbia origine con l’aiuto di un microscopio. Ad un riesame successivo, sarà possibile individuare immediatamente le modifiche avvenute nella struttura della lesione.

Preparazione alla mappatura dei nei

La mappatura dei nei è un esame semplice, indolore e per niente invasivo, non presenta controindicazioni né comporta rischi o effetti collaterali, al quale chiunque può sottoporsi senza problemi. L’unica condizione da rispettare è la totale assenza di abbronzatura della pelle.

L’utilità della mappatura dei nei.

Nel corso della prima visita dermatologica, la mappatura dei nei non permette di rilevare alcuna informazione aggiuntiva. Infatti, utilizzando un dermatoscopio manuale, il medico specialista riesce a controllare e valutare ogni tipo di lesione, e a stabilire se si tratti di manifestazioni benigne, maligne o atipiche, e quindi sospette.

La mappatura in questa prima fase consiste solo nell’acquisizione delle immagini, e rappresenta la prima tappa di un percorso da riprendere una volta dopo l’altra, ad intervalli prestabiliti dal dermatologo in relazione all’esame delle lesioni.

La dermatoscopia è una tecnica di fondamentale importanza nella prevenzione dei melanomi, nella diagnosi delle lesioni pigmentate della pelle e in generale nell’oncologia dermatologica. Grazie a questo esame è possibile sia evitare gli interventi chirurgici non necessari relativi a lesioni benigne, sia effettuare una diagnosi precoce di un melanoma.

Per prenotare una visita per la mappatura dei nei a Milano, in zona Piazza San Babila, compila il form sottostante o contattaci al numero seguente: 

02.84143218

RICHIEDI INFORMAZIONI

Hai bisogno di effettuare una mappatura dei nei a Milano? San Babila Clinic vi aspetta con un team di esperti in dermatologia.

Autorizzo al trattamento dei dati come da Policy sotto riportata